Interferenti endocrini nelle acque destinate al consumo umano

Interferenti endocrini nelle acque destinate al consumo umano
1 Novembre 2011 fondazioneamga_admin

Interferenti endocrini nelle acque destinate al consumo umano. Approccio metodologico e valutazioni

AA.VV.

FrancoAngeli Editore

Data Pubblicazione: novembre 2011
ISBN: 9788856845433
Pagine: 168
Prezzo €: 25

Gli interferenti endocrini sono un gruppo eterogeneo e numeroso di sostanze che, imitando gli effetti degli ormoni naturali o interferendo con essi, interagiscono con il sistema endocrino, potendo quindi provocare effetti sulla salute.

Fondazione AMGA ha promosso l’indagine “Interferenti Endocrini nelle acque destinate al consumo umano”, che è stata svolta in collaborazione con le Università degli Studi di Genova, Pisa e Trento, l’Istituto Superiore di Sanità di Roma e alcune società acquedottistiche italiane (Genova, Como, Firenze, Bari, Torino, Bologna, Cagliari e Venezia), finalizzata a valutare la vulnerabilità delle risorse idriche utilizzate a scopo potabile nei confronti degli Interferenti endocrini selezionati.

Le attività hanno previsto la messa a punto e l’applicazione di un metodo chimico e di test biologici per quantificare in modo diretto (a livello di ng/l) e indiretto (come livello complessivo di attività estrogenica) la presenza degli Interferenti Endocrini nelle acque gregge e trattate o di quelle direttamente captate e distribuite in rete nei casi di studio selezionati.

Il presente volume illustra e commenta i risultati dell’indagine, oltre a riassumere le principali informazioni sul tema della possibile presenza degli Interferenti Endocrini nel ciclo integrato dell’acqua (in particolare nelle acque destinate al consumo umano) e le attuali posizioni nella gestione della problematica.