Le imprese del settore idrico in Italia

Le imprese del settore idrico in Italia
1 Ottobre 2008 fondazioneamga_admin

Le imprese del settore idrico in Italia: una analisi di benchmarking

Lanfranco Senn (a cura di)

FrancoAngeli Editore

Data Pubblicazione: ottobre 2008
ISBN: 978885680685
Pagine: 303
Prezzo €: 27,00

L’analisi di benchmarking svolta nel presente volume vuole essere un contributo alla conoscenza e alla valutazione del comparto idrico italiano. La normativa vigente, ricalcando le linee guida contenute nel “Libro Bianco sui Servizi di Interesse Economico Generale” [COM (2004) 374], sottolinea la necessità di garantire l’efficacia, l’efficienza e l’economicità dei servizi, rivedendo il ruolo del cittadino-fruitore del servizio come vero e proprio cliente, secondo le logiche della fornitura dei servizi nel libero mercato. Emerge quindi in modo chiaro la necessità di valutare le imprese idriche sotto diversi aspetti gestionali e di efficienza. Allo stato attuale, stante l’organizzazione e la complessità del settore, si difetta di metodi valutativi codificati e universalmente riconosciuti dalle imprese nonché di un soggetto accreditato che in analogia, ad esempio, all’operato del regolatore inglese (OFWAT) possa svolgere adeguate valutazioni per le diverse imprese. Né esiste una banca dati completa ed omogenea.
In tale contesto, l’analisi di benchmarking funzionale presentata in questo volume si fonda in parte sulla raccolta di questionari somministrati alle imprese, in parte sui dati di bilancio. La metodologia utilizzata è quella del confronto degli scarti dalla media dei risultati sintetici del campione, distribuito secondo le principali variabili esogene di riferimento, quali le dimensioni, la varietà dei servizi gestiti, la localizzazione geografica e le tipologie di affidamento del servizio. I risultati ottenuti possono costituire un interessante spunto di riflessione per gli operatori del settore e per i soggetti preposti alla regolazione del SII in Italia.