Un mare senza plastica on line al Festival della Scienza di Genova

Un mare senza plastica on line al Festival della Scienza di Genova
2 Novembre 2020 Michele Pittaluga

Nella cornice del Festival della Scienza di Genova, ha debuttato in streaming lo spettacolo Un mare senza Plastica, l’ecomusical ideato da Fondazione Amga con la collaborazione di Eduiren.
Il Festival ha proposto un format innovativo per garantire anche a distanza, in tempi di Covid-19, un’ampia offerta di altissima qualità per appassionati di scienza, famiglie e mondo della scuola.
Con l’iniziativa Fondazione Amga e Iren hanno rinnovato il sodalizio con il Teatro dell’Ortica per la produzione di spettacoli su tematiche ambientali, che ha già visto negli scorsi anni la rappresentazione di Acqua nera, acqua chiara, Una storia del tubo e Cacche spaziali.
Un mare senza plastica intende sensibilizzare sul problema dell’inquinamento causato dai milioni di tonnellate di rifiuti plastici (bottiglie, contenitori, imballaggi, usa e getta, micro e nanoplastiche) che ogni anno finiscono in mare e mettono a rischio l’ecosistema e la nostra salute.
Lo spettacolo, rivolto ai i bambini e le famiglie, vede Eco, un mago pasticcione, intraprendere con la piccola Anna un viaggio alla ricerca del bioelisir, una magica pozione con la quale sarà possibile sventare la minaccia degli eserciti di plastica, che si preparano a soggiogare ogni forma di vita sul pianeta.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*